rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
A Rottofreno / Rottofreno

Vede la polizia e getta a terra 48 grammi di cocaina, arrestato

Lo hanno seguito e quando ha ceduto una dose l'hanno bloccato. E' successo nella giornata dell'11 gennaio e in manette è finito un 27enne piacentino

Lo hanno seguito e quando ha ceduto una dose l'hanno bloccato. E' successo nella giornata dell'11 gennaio e in manette è finito un 27enne piacentino. Ad arrestarlo i poliziotti della Narcotici della Squadra Mobile. Gli agenti, impegnati in servizi di contrasto allo spaccio, l'hanno intercettato e seguito in auto fino a Rottofreno dove ha incontrato un altro ragazzo al quale avrebbe consegnato una dose, quando ha visto i poliziotti ha gettato a terra un involucro poi recuperato e contenente 48 grammi di cocaina (circa 200 dosi). Il giovane, disoccupato e con alcuni precedenti non specifici alle spalle, è stato quindi arrestato. E' comparso per il processo in direttissima nella mattinata del 12 gennaio davanti al giudic Gianandrea Bussi (pm Monica Bubba). L'arresto è stato convalidato e il suo avvocato Mauro Pontini ha chiesto i termini a difesa. Ora si trova ai domiciliari in attesa della prossima udienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia e getta a terra 48 grammi di cocaina, arrestato

IlPiacenza è in caricamento