Vede la sua ex, la ferisce con lo specchietto dell'auto e scappa. Arrestato

Un 26enne della Valdarda è stato arrestato per stalking nella tarda serata del 28 novembre dai carabinieri del Radiomobile di Fiorenzuola e dai militari di Carpaneto. A bordo della sua auto avrebbe colpito la sua ex con lo specchietto mandandola all'ospedale

Immagine di repertorio

Un 26enne della Valdarda è stato arrestato per stalking nella tarda serata del 28 novembre dai carabinieri del Radiomobile di Fiorenzuola e dai militari di Carpaneto. Il giovane in giornata avrebbe visto la sua ex ragazza con il nuovo fidanzato, si sarebbe innervosito tanto da raggiungerla nel paese della Valchero, dove lei abita, per colpirla a bordo dell'auto con lo specchietto e scappare. La giovane, una 18enne, soccorsa da alcuni passanti è stata medicata all'ospedale dove ha riportato una prognosi di 10 giorni. Il ragazzo ore dopo si è costituito confessando quanto aveva fatto in un commissariato a Milano, nel pomeriggio avrebbe cercato ancora di contattare la 18enne e in serata è stato arrestato dai carabinieri nella sua abitazione. Nell'impatto lo specchietto è caduto a terra e i carabinieri di Carpaneto, grazie ad alcune testimonianze e al racconto della ragazza, sono arrivati al 26enne che pare abbia anche qualche problema di tossicodipendenza. Ha passato la notte nelle camere di sicurezza della caserma dei carabinieri di Fiorenzuola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento