Vede la volante e cambia direzione: in tasca cocaina e hascisc

Un marocchino di 39 anni stava passeggiando in via Benedettine quando alla vista della volante ha cercato di cambiare direzione per non incrociarla ma ovviamente è stato perquisito

Immagine di repertorio

Un marocchino di 39 anni stava passeggiando in via Benedettine nel pomeriggio del 27 marzo, quando alla vista della volante ha cercato di cambiare direzione per non incrociarla. Ovviamente è stato fermato e controllato e quando gli agenti gli hanno chiesto i documenti, lui con un movimento veloce ha nascosto un involucro nella tasca dei jeans e preso la carta d'identità. E' stato perquisito ed è stato trovato in possesso di pochi grammi di cocaina e hascisc, è stato quindi solo segnalato alla Prefettura come assuntore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento