Vende dosi di marijuana ma non si accorge dei carabinieri. Arrestato

Un 25enne arrestato ai giardini Margherita dai carabinieri della stazione Levante

(Repertorio)

Aveva appena venduto tre dosi di marijuana, ma non si era accorto che i carabinieri lo stavano tenendo d’occhio. E’ così che un 25enne del Gambia è finito in manette nel pomeriggio dell’11 luglio. I carabinieri della stazione Levante lo hanno arrestato per spaccio ai giardini Margherita, mentre l’acquirente, un ragazzo di Pontenure, è stato segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. I militari della stazione di via Caccialupo erano impegnati proprio in un servizio per prevenire lo spaccio quando hanno notato i due, appartati, che si sono scambiati qualcosa. Un gesto rapidissimo con le mani, per poi separarsi e andare ognuno per la propria strada fingendo indifferenza. E’ a questo punto che i carabinieri sono intervenuti trovando in tasca al piacentino la droga appena acquistata, mentre lo straniero aveva i 50 euro della vendita oltre ad altri contanti ritenuti il risultato di altro spaccio precedente. Il 25enne, portato in caserma, sarà processato per direttissima in tribunale a Piacenza nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento