Venditore di gioielli falsi in centro, bloccato dalla Municipale

La municipale ha notato un uomo che con fare circospetto mostrava ad alcuni passanti degli oggetti tenuti sul palmo della mano. Erano gioielli falsi. L'uomo è un pregiudicato di Milano

Nei giorni scorsi, durante il consueto servizio di controllo del territorio, gli agenti della Polizia Municipale hanno notato la presenza di un uomo che, con fare circospetto, fermava i passanti mostrando loro alcuni oggetti che teneva nel palmo del mano. Avvicinatisi per ulteriori accertamenti, i vigili hanno scoperto che il giovane proponeva “a prezzo stracciato” due grossi anelli in metallo giallo simile all’oro.

Identificato come un cittadino residente a Milano, classe 1982 e con precedenti penali per truffa, l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per la vendita di prodotti con impronte contraffatte. Il materiale, sequestrato, sarà sottoposto alla necessaria perizia.

Gli agenti della Polizia Municipale, pur non avendo potuto appurare se nell’occasione vi siano stati effettivamente degli acquirenti, invitano comunque la cittadinanza a diffidare di offerte commerciali proposte in strada, segnalando l’eventuale presenza di persone che svolgano tali illecite attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento