Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Venditori abusivi di mimose l'8 marzo: cinque multe da 5mila euro l'una

Festa della Donna, i controlli della Polizia Municipale contro l’abusivismo commerciale: sequestrati 480 mazzetti di mimosa e 17 mazzi di fiori misti

Oltre 480 mazzetti di mimosa e 17 mazzi di fiori misti sequestrati in città: è il bilancio dei controlli eseguiti nella giornata di sabato 8 marzo dalla Polizia Municipale di Piacenza, per contrastare la vendita abusiva di piante e fiori in occasione della Festa della Donna. Un impegno che ha coinvolto sette pattuglie, distribuite in diverse zone del territorio urbano tra centro e periferia, in particolare nelle zone di strada Caorsana, via Manfredi, via Veneto e via Emilia Pavese.

Cinque i venditori privi di qualsiasi titolo per effettuare questo tipo di attività, sanzionati, come previsto dalle normative vigenti, con una multa di 5.164 euro ciascuno. Una ventina, invece, gli ambulanti che, alla vista degli agenti in divisa, si sono dati alla fuga, lasciando a terra i mazzetti di fiori sequestrati dalla Polizia Municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venditori abusivi di mimose l'8 marzo: cinque multe da 5mila euro l'una

IlPiacenza è in caricamento