Venerdì piacentini e Cinema all’aperto, vietati i contenitori di vetro per bevande

Il sindaco Paolo Dosi ha firmato le ordinanze

Il sindaco Paolo Dosi ha firmato stamani l’ordinanza che, in linea con le disposizioni di Prefettura e Questura, vieta la somministrazione, il consumo, la vendita e la detenzione, in luogo pubblico, di bevande e cibo in contenitori di vetro di qualsiasi genere, in occasione delle serate che animeranno l’edizione 2017 dei Venerdì Piacentini – Shopping Nights. Il divieto – rivolto agli esercenti che somministrano alimenti e bevande, così come alle attività commerciali in sede fissa o in forma ambulante, nonchè alle attività artigianali di produzione e vendita di beni alimentari – sarà quindi in vigore dalle ore 19 all’una del mattino successivo il 23 e 30 giugno, nonché il 7, 14 e 21 luglio prossimi, nel centro storico e nell’intera area di svolgimento della kermesse. L’ordinanza richiama, nelle motivazioni, il notevole afflusso di persone che si attende nel centro storico cittadino, evidenziando la necessità – anche alla luce dei gravi fatti avvenuti a Torino – di prevenire possibili episodi di vandalismo o pericoli per la sicurezza e l’ordine pubblico, legati all’abbandono al suolo di quantità considerevoli di bottiglie e contenitori di vetro vuoti o infranti. La violazione del provvedimento comporta la sanzione amministrativa di 500 euro, con facoltà per il trasgressore di estinguerla attraverso il pagamento, in misura ridotta, di 333.33 euro. Il testo completo è pubblicato, così come le limitazioni al traffico, nella sezione del sito web comunale dedicata ai Venerdì Piacentini, accessibile anche dalla home page. Analoga ordinanza, con lo stesso divieto di somministrazione di bevande e alimenti in contenitori di vetro e le medesime sanzioni, è stata emanata ieri, giovedì 22 giugno, relativamente al Cinema sotto le stelle all’Arena Daturi, con validità sino al 5 settembre prossimo, giorno di chiusura della rassegna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento