«Vi spieghiamo come difendervi dai truffatori», la polizia in cattedra il 26 giugno

Il 26 giugno all'auditorium di Sant'Ilario la polizia di Stato sale in cattedra per spiegare alla popolazione come difendersi dalle truffe

Immagine di repertorio

Il 26 giugno all'auditorium di Sant'Ilario la polizia di Stato sale in cattedra per spiegare alla popolazione come difendersi dalle truffe. Solo nel mese di maggio in città ne sono andate a segno venti. Nel mirino di malviventi senza scrupoli quasi sempre persone anziane che abitano sole o che vengono intercettate quando stanno per salire in casa. Si fingono tecnici del gas o dell'acqua, avvocati, appartenenti alle forze dell'ordine e facendo leva sulla buona fede delle loro vittime le derubano di contanti e gioielli. In alcuni casi arrivando anche ad usare violenza. Il questore Pietro Ostuni, il capo di gabinetto Filippo Sordi, la dirigente della squadra mobile Serena Pieri e il presidente dell'Associazione Nazionale Polizia di Piacenza, l'ex commissario Pietro Ricci e l'amministrazione comunale nella mattina del 26 giugno spiegheranno ai piacentini le varie tipologie di truffe e forniranno consigli utili per difendersi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento