rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Porta Galera / Via Giulio Alberoni

Via Alberoni, rissa al bar: lama sul bastone usato come spada, ferito un uomo

Intervento delle volanti e della municipale la sera del 6 maggio: bloccato un 53enne marocchino. Sul posto anche il 118

Un bastone da passeggio con una lunga lama sulla punta. Un "bastone animato" che può diventare all'occorrenza anche una spada. E’ questa l’arma che è spuntata al culmine di una violenta rissa in un bar di via Alberoni la sera del 6 maggio. Alla fine un uomo è rimasto ferito a una mano, mentre il presunto aggressore è stato bloccato poco dopo dalle volanti in centro mentre scappava.

Tutto è accaduto intorno alle 23, quando sul posto sono intervenute le volanti della questura insieme ai colleghi della polizia municipale e all'Ivri. Un 53enne marocchino - irregolare e già noto alle forze dell'ordine - entrando nel bar avrebbe molestato verbalmente una barista. Da qui è sorta una discussione con alcuni avventori. L'uomo avrebbe così sfoderato il suo bastone-spada minacciando i presenti. Un 43enne piacentino, con coraggio, ha affrontato l'uomo per disarmarlo, riportando una ferita alla mano. Il marocchino - vedendo il piacentino ferito - è scappato fuori dal locale. Sul posto è intervenuto il 118 per soccorrere l'uomo e le volanti, la polizia municipale e l'Ivri per dare la caccia al marocchino. L'uomo è stato fermato dalla municipale poco dopo in piazza Duomo. Riconosciuto in questura dal ferito - per lui niente di grave - è stato così denunciato per lesioni aggravate, porto di oggetti a offendere, porto abusivo di armi e segnalato come assuntore di stupefacenti. Il 53enne aveva infatti con sè hashish e un moschettone con attaccatte due diverseIMG-20160507-WA0001-2 lame. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Alberoni, rissa al bar: lama sul bastone usato come spada, ferito un uomo

IlPiacenza è in caricamento