Via Dante, pistola-giocattolo alla tempia: "E' arrivata la tua ora"

Denunciato un albanese 25enne per minacce aggravate: aveva puntato una pistola da soft-air alla tempia di un connazionale poco fuori da un bar, cammuffata per sembrare vera. Sgomento tra gli avventori

Un albanese di 25 anni è stato denunciato dai carabinieri di Piacenza per minacce aggravate. Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, l'uomo aveva puntato venerdì scorso alla tempia di un connazionale una pistola da soft-air, cammuffata del circoletto rosso. Le indagini hanno appurato movente e dinamica.

Tutto ha inizio venerdì scorso, in un bar di viale Dante, intorno alle 9.30. Ai carabinieri, da chiamata anonima, viene segnalata una rissa. Ed effettivamente c'è stato qualcosa di simile, che si è trascinato fuori dal locale. Dopo un battibecco, una persona ha puntato alla testa di un'altra una pistola - rivelatasi poi giocattolo, ma mentre il tutto accadeva nessuno se n'è accorto - urlandole: "E' arrivata la tua ora!".

I carabinieri, in poco più di una giornata di indagini, hanno ricostruito l'accaduto, superando il muro di omertà e silenzio (in tanti sono rimasti attoniti e immobili dalla paura alla scena). A quanto è stato appurato, il 25enne (senza precedenti), artigiano edile residente a Gropparello, aveva una relazione con la nipote della vittima, un 37enne (con piccoli precedenti) operaio residente a Piacenza. E' stato proprio lo zio, al parere del giovane, la causa della fine della storia con la ragazza: motivo, questo, per fargliela pagare e spaventarlo un po', minacciandolo di morte con una pistola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arma era stata cammuffata con del nastro adesivo, togliendo il bollino rosso che, per legge, è sulle pistole giocattolo. E' stata ritrovata nell'abitazione del 25enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento