Muore in solitudine nello scantinato del grattacielo dei Mille

E' stato ritrovato in mattinata il corpo senza vita di un clandestino asiatico nello scantinato del grattacielo dei Mille. La morte, con ogni probabilità, dovuta a fame e freddo

Una morte tristissima. Che non si vorrebbe raccontare. Faccia di un mondo spesso nascosto, scuro dietro il luccichio delle luminarie di Natale. E' stato trovato senza vita, infatti, nella mattinata di giovedì 25 novembre il corpo di un giovane asiatico, con ogni probabilità clandestino. L'uomo era nello scantinato del grattacielo dei Mille. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le informazioni sul suo conto sono davvero poche. Sembra da escludere ogni possibile causa di morte dovuta a violenze o traumi; l'uomo, probabilmente, a digiuno da giorni e con indosso pochi e sgualciti vestiti, aveva cercato riparo dal freddo all'interno del palazzo. Ma non è riuscito a superare la notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento