Via Pozzo, aggredita da un'amica in mezzo alla strada: donna all'ospedale

Intervento della polizia e del 118 nel pomeriggio del 7 febbraio. Indagini in corso

L'intervento del 118 e della polizia in via Pozzo

Una donna marocchina è finita all’ospedale nel pomeriggio di lunedì 8 febbraio dopo essere stata aggredita in mezzo alla strada da un’altra straniera che è però fuggita prima dell’arrivo della polizia. L’episodio è avvenuto in via Pozzo davanti ad alcuni testimoni. Al momento non si sanno ancora i motivi dell’aggressione, che è stata particolarmente violenta, ma sicuramente le due donne si conoscevano. Insieme alle volanti, sono arrivati anche i sanitari del 118 con ambulanza e automedica e la donna, ferita e in stato di choc, è stata medicata e portata al pronto soccorso. Non si trova comunque in pericolo di vita.

AgzVDPbUqUUQsPS977zFEuIZD3tDJLjjr4sAy0s_RtWc-2AkfCQgOXVlZCvBtgScWFSFWS1_L18XMfDyhlKlHuXPKA-2ArRMwFgFqeu2Akvd_JaXDqEdg_E3hTi4pFiMF3cNVLAb-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento