Lasciano l'auto aperta, rubano borsetta

Due giovani, in sella a uno scooter, dopo essersi avvicinati a un'auto aperta in via Radini Tedeeschi, hanno portato via una borsetta messa sul sedile anteriore, con dentro qualche centinaio di euro

Due giovani, in sella a uno scooter, dopo essersi avvicinati a un'auto aperta in via Radini Tedeeschi, hanno portato via una borsetta messa sul sedile anteriore, con dentro qualche centinaio di euro. A fare l'allarme il figlio della proprietaria dell'auto, sceso un attimo con la madre per alcune commissioni. Visto il tempo ridotto, madre e figlio non avevano chiuso a chiave la vettura, sempre a vista; eppure è bastato un attimo per i malviventi per impossessarsi della borsa (il finestrino era abbassato e la portiera aperta) e fuggire a tutta velocità con il motorino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento