rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Porta Galera / Via Torricella

Via Torricella, l'ira dei commercianti contro le parigine: lavori presidiati dagli agenti

Spiegamento di polizia municipale, questura e carabinieri per consentire la conclusione in sicurezza del posizionamento di alcune parigine lungo la ciclabile. I commercianti: non c'è più possibilità di carico e scarico per i clienti

Due pattuglie della polizia municipale, una della volante e una dei carabinieri. E’ questo lo spiegamento che è stato necessario, la mattina di venerdì 16 ottobre, per consentire i regolari lavori di posizionamento di alcune parigine lungo la pista ciclabile di via Torricella. Un intervento voluto dal Comune soprattutto per contrastare la sosta selvaggia delle automobili lungo la ciclabile in quel tratto di strada, ma che ha scatenato le proteste - a tratti decisamente animate - di alcuni commercianti della via. I quali sostengono che i paletti di acciaio ostacolano le operazioni di carico e scarico da parte dei loro clienti e fornitori. 
Le proteste dei commercianti hanno reso necessario l’intervento degli agenti per consentire ai tecnici comunali e agli addetti dell’ufficio traffico del comune di concludere in sicurezza l’installazione.

Parigine in via Torricella ©ilPiacenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Torricella, l'ira dei commercianti contro le parigine: lavori presidiati dagli agenti

IlPiacenza è in caricamento