Via Venti: non si apre la fioriera e l'ambulanza non passa, morta una donna

Il caso dell'ambulanza bloccata in un intervento urgente in via Venti da una fioriera arriverà presto in Procura. Saccardi (Pdl): "E' da anni che segnaliamo questo rischio"

Il caso dell'ambulanza bloccata nel corso di un intervento urgente da un cancelletto di via XX Settembre che non si apriva arriverà in Procura. Tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione della Circoscrizione 1 presenti alla riunione di ieri sera, 5 aprile, infatti, hanno deciso di sottoscrivere, su proposta di Mauro Saccardi (Pdl), una lettera-esposto che sarà poi inviata al sindaco Roberto Reggi e al tribunale di Piacenza. Così si legge su Libertà di oggi, 6 aprile.

"E' ormai da anni che segnaliamo questo rischio - spiega Saccardi - e purtroppo oggi siamo di fronte a un fatto tragico, con la morte della donna che doveva essere soccorsa per un problema cardiaco: purtroppo ambulanza e auto della polizia sono state fermate da uno degli ostacoli posizionati dal Comune, che non ha funzionato a dovere. Nessuno dice che la signora si sarebbe sicuramente salvata se non si fossero persi minuti preziosi, ma è un dato di fatto che l'intervento è stato ritardato. E ciò è molto grave".

LA FIORIERA INCRIMINATA - La "fioriera incriminata" si trova all'incrocio tra via XX Settembre e via Carducci, in direzione piazza Duomo: nonostante le sollecitazioni dei telecomandi e la sirene azionate dai mezzi di soccorso (che dovrebbero far scattare l'apertura automatica), non si è aperta completamente, tanto che ci hanno dovuto pensare i familiari dell'anziana a spingerla manualmente.

E continua: "Per questo chiediamo alla Procura di chiarire eventuali responsabilità in quest'ultimo fatto e di verificare se questi ostacoli rappresentino un pericolo per la salute pubblica. Così come speriamo che l'amministrazione comunale si decida a rimuoverli, ascoltando anche quello che dicono gli operatori del soccorso che tante altre volte si sono trovati in difficoltà."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Pierangelo Carbone ha promesso grande attenzione al caso: "Queste strutture erano state collaudate e verificate, noi non abbiamo avuto notizia diretta di quanto accaduto: verificheremo, se è confermata questa dinamica si tratta di un fatto grave e interverremo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento