rotate-mobile
Cronaca Podenzano

Video poker in eccesso e in funzione in orari non consentiti, bar nei guai

Il titolare stava anche lavorando senza mascherina. Controlli dei carabinieri di San Giorgio a Podenzano

Domenica 11 ottobre poco dopo le 18 i carabinieri di San Giorgio hanno controllato un esercizio pubblico a Podenzano per verificare il rispetto della legge in materia di gioco d’azzardo. L’attività ispettiva è stata eseguita principalmente al fine di verificare il rispetto da parte del gestore degli orari di esercizio e di funzionamento dei video poker. Durante il controllo è emerso che ra autorizzato ad avere installate 26 macchine video poker, mentre nel locale ne sono state riscontrate 36 ed addirittura 18 erano in funzione in una fascia oraria non prevista dall’ordinanza sindacale. È stata quindi interessata l’autorità amministrativa deputata a comminare le sanzioni pecuniarie o eventualmente a disporre la sospensione all’esercizio pubblico delle attività. Il gestore poi era a lavoro senza la prevista mascherina chirurgica e per questo è stato sanzionato per la violazione delle disposizioni governative emanate in materia di contenimento della diffusione del “Covid-19”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video poker in eccesso e in funzione in orari non consentiti, bar nei guai

IlPiacenza è in caricamento