menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili del fuoco, Confsal: «Prioritario potenziare l'organico»

Il 21 novembre lo sciopero generale della categoria anche a Piacenza

Anche la Confsal Vigili Del Fuoco ha indetto lo sciopero generale della categoria per giovedì 21 novembre, dalle ore 16 alle ore 20.  «L’iniziativa – spiega il sindacato - messa in campo è scaturita dalla vertenza nazionale dello scorso mese di giugno con cui abbiamo rappresentato al Governo le problematiche che coinvolgono i Vigili del Fuoco e il servizio da assicurare alla cittadinanza».

In particolare è stato chiesto che l’uguaglianza retributiva e previdenziale dei Vigili del fuoco agli altri Corpi dello Stato. A questo occorre aggiungere la tutela e il riconoscimento degli infortuni e delle malattie professionali a cui vanno incontro i Vigili del Fuoco nello svolgimento del loro unico lavoro. Importante è la valorizzazione della specificità e del lavoro professionale che svolgono. Bisognerebbe aggiungere anche adeguate risorse finanziarie per il rinnovo del contratto collettivo nazionale, scaduto il 31 dicembre 2018. Il potenziamento dell’organico sia dei ruoli operativi che dei ruoli tecnici professionali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è un’altra priorità.

«Poiché dette risposte non trovano il giusto riscontro nella legge di bilancio in discussione in Parlamento, siamo costretti, nostro malgrado, a far sentire il grido di dolore dei Vigili del Fuoco a tutti i cittadini e a tutti i rappresentanti del popolo in Parlamento. Come sempre durante lo sciopero sarà garantito il servizio di soccorso alla cittadinanza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento