rotate-mobile
Cronaca Vigolzone / Localita' Villo'

Vigolzone, i ladri scappano nei campi dopo aver messo a segno due colpi

Colpite due abitazioni a Villò e Borgo di Sotto nella serata dell’11 novembre: i proprietari non erano ancora rincasati dal lavoro. I ladri sono stati visti scappare nei campi a piedi: con sé mille euro, monili d'oro e tre orologi

Sono rientrati a casa dal lavoro e hanno trovato le proprie case a soqquadro. I ladri sono riusciti a colpire di nuovo nel comune di Vigolzone, ultimamente preso di mira dai furti. Intorno alle 19.30 dell’11 novembre, forzando porte e finestre, il colpo è riuscito in due abitazioni, prima a Villò e poi a Borgo di Sotto. A Villò i malviventi sono riusciti a portare via gioielli d'oro, mentre a Borgo di Sotto, oltre dell’oro, si sono impossessati di tre orologi e mille euro in contanti. Alcuni residenti della frazione attaccata al capoluogo Vigolzone, dopo aver chiamato il 112, hanno visto i ladri darsi alla fuga a piedi nei campi. I carabinieri della stazione di Pontedellolio, intervenuti sul posto, hanno portato avanti le ricerche fino a tarda sera, con la collaborazione della Polizia Municipale dell’Unione Valnure e Valchero e di alcune guardie giurate, ma dei ladri non v'era nessuna traccia. Già nei giorni scorsi si sono registrati due furti in due case di via don Minzoni a Vigolzone: anche in questo caso i ladri erano scappati portando via un discreto bottino.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigolzone, i ladri scappano nei campi dopo aver messo a segno due colpi

IlPiacenza è in caricamento