menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vin brulé, polenta e caldarroste: torna la castagnata benefica per la Casa di Iris

Torna puntualmente, con la stagione autunnale, l’ormai tradizionale appuntamento con la castagnata benefica a favore dell’Hospice territoriale di Piacenza

Torna puntualmente, con la stagione autunnale, l’ormai tradizionale appuntamento con la castagnata benefica a favore dell’Hospice territoriale di Piacenza: sabato 17 ottobre, dalle 15.30 alle 17.30, nella Casa di Iris, vin brulé su fuoco vivo, polenta e caldarroste grazie al Motoclub Piacenza e al Gruppo Scodellators.

Anche il sindaco Paolo Dosi farà tappa, nel pomeriggio, all’iniziativa, aperta a tutti i cittadini che vorranno sostenere la struttura di via Bubba. Sarà l’occasione per ascoltare la presentazione dal vivo dell'inno "La Casa di Iris", cantato da Marco Rancati e Roberto Barocelli. Inoltre, scegliendo tra i manufatti realizzati dai volontari dell’associazione "Insieme per l’Hospice" si potrà dare un ulteriore contributo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento