Viola quattro volte il divieto di dimora, in carcere pluripregiudicato tunisino

Immagine di repertorio

Pluripregiudicato per spaccio e altri reati ha violato il divieto di dimora a Piacenza per quattro volte ed è finito in carcere. Dietro le sbarre è finito un tunisino di 55 anni, da anni nel nostro territorio e regolare, noto alle forze dell'ordine. L'ordine di carcerazione come aggravio della misura del divieto di dimora, evidentemente non sufficiente, è arrivato nei giorni scorsi, nemmeno poche ore dopo i poliziotti delle volanti lo avevano già individuato e bloccato in via Torricella. Ora è alle Novate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

  • Dall'inferno del Covid al ritorno a casa, ecco i vigili del fuoco che hanno vinto il virus

Torna su
IlPiacenza è in caricamento