Violenza sulle donne, dai primi 8 mesi dell'anno 224 segnalazioni

Sono 224 le segnalazioni di violenza alle donne giunte al Telefono rosa nei primi 8 mesi dell'anno. Il pericolo maggiore in famiglia. Scardi: "+15% negli ultimi mesi". Lo riporta Libertà

Sono 224 le segnalazioni giunte al Telefono rosa nei primi mesi del 2010, di donne colpite da violenze in famiglia o sul luogo di lavoro. Lo riporta stamane Libertà, con un articolo di Elisabetta Paraboschi. La presidente del sodalizio, Donatella Scardi, segnala un preoccupante "+15%" negli ultimi mesi rispetto al medesimo periodo del 2009.

L'assessore alle Pari opportunità del Comune Katia Tarasconi si è detta "molto preoccupata" del dato, confidando, però, che il numero superiore "possa essere anche dovuto alla maggiore consapevolezza delle donne nel segnalare i propri aguzzini". La maggior parte delle donne che chiama il Telefono rosa è italiana (ma ci sono anche molte straniere), e subisce angherie entro le mura domestiche; ma alcune sono molestate sul luogo di lavoro.

La maggior parte delle segnalazioni è per violenze fisiche, ma ci sono anche violenze psicologiche, economiche, casi di stalking e mobbing. Sono 450, poi, le donne che hanno varcato la soglia del pronto soccorso con segni fisici di malmenazioni: la prognosi media è stata di otto giorni. "La grande parte dei casi è in famiglia - spiega Scardi -, ma la violenza può accadere anche sul luogo di lavoro, con la minaccia del licenziamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Grazie al cielo - conclude al quotidiano la presidente Scardi -, ora le donne sono maggiormente disposte a parlare, riescono anche a incontrare le nostre operatrici e non a esporsi solamente attraverso il telefono, ma c'è ancora tanto da fare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento