Cucina

Quattro ricette semplici e veloci a base di asparagi

In una gustosa frittata, accompagnati da semi di sesamo o da un sottile filo d'olio EVO, ecco 4 idee per cucinare gli asparagi

Ecco quattro semplici idee per trasformare gli asparagi in piatti gustosi, facili e di veloce preparazione.

Frittata di asparagi e piselli freschi

Ingredienti per 4 persone

10 gr di burro

1\2 cipolla

1 mazzetto di asparagi verdi

150 gr di pisellini freschi sgusciati

5 uova

Sale q.b.

Procedimento

Sbianchite gli asparagi. In una casseruola portate a ebollizione l’acqua, salate e ponete il mazzetto di asparagi, precedentemente lavato e pulito. Cuocete in acqua bollente per 3 minuti e passateli subito sotto un getto d’acqua fredda corrente.

Dopodichè ponete sul fuoco in una padella antiaderente una noce di burro (o, in alternativa, due cucchiai d’olio EVO) e versate il corrispettivo di mezza cipolla tagliata a fettine sottili. Lasciate imbiondire, aggiungete i piselli freschi e gli asparagi tagliati a pezzetti. Aggiustate di sale e lasciate cuocere per 3\4 minuti.

Da parte, inserite le 5 uova in una scodella capiente e sbattete energicamente con una forchetta. Dopo aver salato, versate il composto nella padella sopra gli asparagi e le altre verdure, coprite con il coperchio e lasciate cuocere la frittata per circa 10 minuti (o sino a che i bordi della frittata non assumano un colorino dorato). Trascorso il tempo pattuito, girate la frittata e continuate la cottura per altri 3\4 minuti.

Asparagi burro e Parmigiano-Reggiano

Ingredienti per 4 persone

800 gr asparagi verdi

125 gr burro

2 spicchi d’aglio

Parmigiano-Reggiano grattugiato

Sale q.b.

Procedimento

Pulite e rimuovete base e corteccia degli asparagi. Posizionateli verticalmente in una pentola coprendoli d’acqua sino alla base del gambo (per circa 2-3 centimetri), coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti.

Posizionate sul fuoco una padella con il burro e due spicchi d’aglio tritati finemente e versate gli asparagi dopo averli accuratamente scolati. Fate cuocere per circa 5 minuti, girandoli frequentemente.

Dopodichè aggiungete il Parmigiano-Reggiano grattugiato (circa 2 cucchiai), fate cuocere per altri 2 minuti e servite caldi.

Asparagi al forno con semi di sesamo

Ingredienti per 4 persone

1 mazzo di asparagi verdi

Olio EVO q.b.

Semi di sesamo q.b.

Sale q.b.

Procedimento

Pulite gli asparagi e rimuovete le parti da eliminare. Sciacquate sotto acqua fredda corrente, asciugate e posizionate in una pirofila di vetro. Condite con olio EVO, un pizzico di sale e abbondanti semi di sesamo. Infornate a 180° in forno preriscaldato per circa 20 minuti. Servite ben caldi.

Asparagi impanati al forno

Ingredienti per 4 persone

500 gr di asparagi verdi

Farina 00 q.b.

100 gr di pangrattato

30 gr di Parmigiano-Reggiano grattugiato

1 uovo

Olio EVO q.b.

Sale e pepe q.b.

Procedimento

Incominciate col preparare l’impanatura: in una ciotola capiente versate il pangrattato, unite il Parmigiano-Reggiano, un pizzico di sale ed un pizzico di pepe e mescolate per bene tutti gli ingredienti. Mettete da parte.

Proseguite con la lavorazione degli asparagi: lavateli, pelateli eliminando le parti più dure e inseriteli in una ciotola. Cospargete con un cucchiaio di olio EVO ungendoli con le mani.

A questo punto, disponete in tre piatti separati gli ingredienti principali per la realizzazione dell’impanatura: il primo piatto conterrà la farina, il secondo un uovo sbattuto ed il terzo il composto di pangrattato e Parmigiano-Reggiano. Uno alla volta, passate nel seguente ordine gli asparagi nella farina, nell’uovo e, infine, nel mix di pangrattato pressandoli leggermente per far aderire l’impanatura.

Una volta impanati, posizionate gli asparagi su di una teglia rivestita da carta da forno e infornate a 200° per circa 15 minuti in modalità statica. Una volta ottenuta un’impanatura dorata e colorita sfornate e servite caldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro ricette semplici e veloci a base di asparagi

IlPiacenza è in caricamento