menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fonte immagine: treedom

Fonte immagine: treedom

Ricette: la giardiniera

Per cucinarla dovrete munirvi delle seguenti verdure: sedano, carote, cavolfiori, fagiolini verdi, finocchi, cipolline e peperoni

La giardiniera può essere un ottimo contorno per la vostra carne lessa o arrosto.

Per cucinarla dovrete munirvi delle seguenti verdure: sedano, carote, cavolfiori, fagiolini verdi, finocchi, cipolline e peperoni. Dovrete poi calcolare mezzo litro di aceto per ogni chilo di verdure che avrete radunato, 60 centilitri di olio d'oliva, 70 grammi di zucchero e 50 grammi di sale.

Dopo aver tagliato a pezzetti le vostre verdure, dovrete procedere ad unirle con i restanti ingredienti per poi far bollire il tutto per una ventina di minuti. Una volta controllata la cottura, potrete far raffreddare la vostra creazione per poi metterla, se vorrete, negli appositi vasi da conserva: in questo modo potrete utilizzare la vostra giardiniera quando vorrete. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento