menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto web

Foto web

Ricette: lo stracotto alla piacentina

Per fare lo stracotto dovrete avere mezzo chilo di polpa o di muscolo di cavallo o di manzo, aglio, fettine di pancetta, burro, cipolla tritata, carota, sedano, bicchiere di vino, pomodori, pepe, sale e qualche cucchiaio di brodo

Per fare lo stracotto dovrete avere mezzo chilo di polpa o di muscolo di cavallo o di manzo, aglio, fettine di pancetta, burro, cipolla tritata, carota, sedano, bicchiere di vino, pomodori, pepe, sale e qualche cucchiaio di brodo.

Innanzitutto dovrete far rosolare in una casseruola di terracotta un pezzo di burro con mezza cipolla e mezzo etto di pancetta tritata. Aggiungete il pezzo di manzo o di cavallo steccato di lardo. Unite il bicchiere di vino bianco o rosso e un cucchiaio di sugo di pomodoro. A questo punto aggiungerete acqua fino a coprire la carne e lascerete cuocere a fuoco lento (la casseruola dovrà essere coperta) aggiungendo acqua se il fondo si asciuga. Aspetterete cinque o sei ore.

Un consiglio per rendere la carne più tenera: la sera prima potrete mettere la carne nel vino insaporito con una cipolla tagliata, un rametto di salvia, di rosmarino, prezzemolo e uno spicchio di aglio.

Fonte ricetta: "400 ricette della cucina piacentina" a cura di Carmen Artocchini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento