"Un mercoledì da food blogger": otto appuntamenti con le ricette della tradizione

Otto appuntamenti settimanali con le ricette della tradizione. Si comincia con la food blogger Giulia Golino, volto del canale tematico QVC e autrice del blog "Cook Eat Love"

Giulia Golino

I food blogger e la cucina protagonisti in Piazzetta Piacenza. Inizia oggi “Un mercoledì da food blogger - Cuciniamo sotto la Zolla” un ciclo di otto appuntamenti con la cucina e i sapori del territorio piacentino. In una postazione cucina allestita all’ombra della Zolla, simbolo di Piacenza a Expo, otto food blogger realizzeranno altrettante ricette. Ogni piatto dovrà interpretare il valore della settimana: materiale, profumo, gesto, musica, formula, immagine, parola, oggetto. L’iniziativa, ideata e realizzata dal Vivaio Giovani, è rivolta proprio ai più giovani per coinvolgerli nei temi del cibo e della cucina anche attraverso la condivisione dei contenuti e delle performances attraverso i social network. Ognuna delle food blogger che partecipano al format è infatti presente sui principali canali social come Facebook, Twitter, Instagram, Pinteres e Youtube. 

Il primo appuntamento è con Giulia Golino, giovane food blogger piacentina, autrice del blog “Cook Eat Love” e volto del canale tematico americano QVC. All’ombra della Zolla, Giulia “Cook Eat Love” è stata protagonista di uno showcooking nel quale ha illustrato passo dopo passo la ricetta del “Latt in pè”, dolce tipico della tradizione culinaria piacentina. Le ricette verranno realizzate nella postazione cucina Qbetto, messa a disposizione dall’azienda Steellart di Piacenza. Lo showcooking è seguito da una degustazione sensoriale con l’ingrediente principale della ricetta.  Tutte donne le protagoniste di queste otto settimane dedicate alla cucina piacentina. Oltre a Giulia si cimenteranno ai fornelli Daniela Sippi (Mani in pasta quanto basta), Paola Mazzocchi (Ipocucino con Paola), Katia Baldrighi (Pappa e Cicci), Sara Fortunati (Il circolo della cucina), Ivana Ripoli (Il giardino delle delizie), Elena Broglia (Zibaldone Culinario), Gloria Tonani (Glo Ricetta) Ogni performance potrà essere seguita in streaming attraverso l’account Periscope di Branding Piacenza e le ricette, corredate da una gallery fotografica, saranno pubblicate su www.piacenzaterradivalori.com 

Giulia Golino 

Ventinove anni, laureata in giurisprudenza, origini liguri e piacentine Giulia Golino è sempre stata appassionata di cucina fin da quando era bambina. Nel 2013, assecondando questa sua passione ha iniziato a condividere le sue ricette su Facebook ottenendo subito successo e decidendo poi di trasformare quella passione in un blog che si chiama Cook Eat Love. Proprio grazie al blog Giulia è diventata un volto del canale tematico americano QVC dove illustra al pubblico prodotti legati alla cucina e ricette ed è anche contributor di Expo World Recipes, il ricettario globalre di Expo. Fiera delle sue origini piacentine ha inserito tre piatti tipici nel ricettario: pisarei, anolini e piccola di cavallo). Giulia è stata anche la vincitrice del contest fotografico promosso da Expo in collaborazione con il Politecnico di Milano. La foto, che ritrae un hamburger nei suoi componenti essenziali, le ha consentito di vincere nella categoria gusto ed è diventata una delle cartoline virtuali che promuovono Expo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento