Martedì, 26 Ottobre 2021
Cultura

Al Politecnico va in scena l'Universo

Folta partecipazione di pubblico alla prima conferenza del ciclo “L’Universo tra scienza e mito”. Prossimo appuntamento previsto per il 6 marzo

La prima delle dieci conferenze a carattere astronomico, organizzate dal Politecnico di Milano e dal Gruppo Astrofili di Piacenza in occasione dell’Anno Internazionale dell’Astronomia,  ha goduto di una folta partecipazione di pubblico. 

Oltre 100 persone hanno affollato l’aula del Politecnico e seguito con grande attenzione e interesse la conferenza di Gian Piero Schiavi su Miti e Costellazioni.  Dopo il saluto del professor Matti, in rappresentanza del Politecnico, e il discorso di apertura dell’in. Caldini, presidente dl Gruppo Astrofili, si è entrati nel vivo dell’argomento con una chiara spiegazione del moto apparente degli astri  nel cielo al cambiare delle stagioni e dell’ora del giorno.  Il relatore Gian Piero Schiavi ha quindi affascinato il pubblico con il racconto di antichi miti accompagnandolo con le immagini del cielo stellato e le splendide foto realizzati dai soci del Gruppo Astrofili. 

Al termine della conferenza due minuti di applausi hanno mostrato, se mai ce ne fosse bisogno, di quanto grande sia l’interesse per certi argomenti e quanto fascino nella società di Internet e del GPS abbia ancora il cielo stellato.

Il prossimo appuntamento è previsto per venerdì 6 marzo quando Giuliano Gallazzi racconterà i segreti di Marte. Il programma delle conferenze è disponibile sul nel sito dell’associazione www.astrofilipc.it.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Politecnico va in scena l'Universo

IlPiacenza è in caricamento