Parte la Zobia: al via i festeggiamenti per il carnevale "folle" della Val d'Arda

E' partita questa mattina la Zobia, il carnevale fiorenzuolano, con un ricco menu di appuntamenti folcloristici e divertenti spalmati lungo tutto il week-end. Momento clou sarà domenica, con la sfilata dei carri in centro città. Ecco tutto il programma

Un'immagine della parata dello scorso anno
Parte stamattina la 28esima edizione dell'evento più folcloristico di Fiorenzuola: la Zobia, festa tradizionale che permette ai cittadini del capoluogo della Val d'Arda di confrontarsi con le proprie radici e di avere uno spazio genuino di aggregazione e divertimento; ai visitatori, poi, di gustare un momento di umorismo e di essere coinvolti nella tradizione della città.

IL VIA STASERA - La sfilata delle scuole elementari, questa mattina alle 10, è saltata causa maltempo. Questa sera, alle 20.30, daranno il via ufficiale alla manifestazione Renata Molinari e Victor Marchi, del coro folk "Città di Fiorenzuola", con una serata d'animazione al quartiere San Rocco. Domani e sabato saranno ancora dedicati ai più piccoli: la sera di venerdì, alle 21, al Teatro Verdi andrà in scena lo spettacolo “Al suchen d'or”, parodia dello Zecchino d'Oro, e sabato in piazza Caduti saranno organizzati laboratori di animazione e trucco.

LA SFILATA DI DOMENICA - I festeggiamenti entreranno nel vivo nel pomeriggio di domenica, quando, dalle 14, inizierà la sfilata degli otto carri partecipanti al Palio della Zobia e dei gruppi partecipanti al Paliotto. Quest'anno è previsto anche un premio speciale: “Zobia ad 'na vota”, che verrà dedicato a chi si sarà distinto partecipando significativamente alle varie edizioni dell'iniziativa. La premiazione avverrà lunedì sera, in piazza Caduti.

MARTEDI' LE FESTE DEI LOCALI - Martedì mattina sfileranno le scuole primarie e secondarie, e la sera si concluderà questa 28esima edizione con le feste organizzate dagli esercizi commerciali della città: Croce Bianca, Caminetto e Snack Bar. A corredo della manifestazione il Circolo Cinefotografico di Fiorenzuola ha indetto la terza edizione del concorso fotografico interregionale dedicato alla Zobia, che premierà le migliori fotografie scattate tra giovedì 11 e martedì 16, fotografie che verranno poi esposte presso l'Ex Macello dal 14 al 28 marzo.

NO ALCOL AI MINORI - L'amministrazione comunale ha voluto ravvivare l'attenzione dei locali fiorenzuolani verso la normativa nazionale che proibisce di somministrare alcolici ai minori di 16 anni, a persone già palesemente affette da ubriachezza, manifestanti stati d'infermità, deficienza psichica e malattia mentale, al fine di permette il migliore svolgimento della Zobia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento