“Arte e Globalizzazione”, tutto esaurito al Salone dei Depositanti

Gli appuntamenti organizzati dalla Banca di Piacenza con la collaborazione di Arca Sgr proseguono con grande successo. Salone dei depositanti di Palazzo Galli esaurito anche per quello di “Arte e Globalizzazione”. L’incontro, curato da Giuseppe Berta, docente di storia contemporanea all’Università Bocconi di Milano, ha illustrato - attraverso un affascinante viaggio nel tempo e nei luoghi, suggerito dalla visione delle opere d’arte di grandi pittori quali Degas, De Nittis, Munch, Rivera e Warhol - come i grandi artisti abbiano rappresentato e interpretato il cambiamento dell’economia.  Banca di Piacenza, anche con queste iniziative in partenariato con Arca,  conferma la sua attenzione allo sviluppo culturale delle zone in cui è insediata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento