Bando Gaer, anche i piacentini all’incontro regionale tra tutti i vincitori

L'assessore Paola Beltrani e i vincitori piacentini del bando regionale Gaer, dedicato a progetti imprenditoriali creativi, parteciperanno giovedì 14 novembre, a Forlì, all'incontro tra gli autori delle 18 idee di successo selezionate in Emilia Romagna

Paola Beltrani

Anche l’assessore alle Politiche Giovanili Paola Beltrani e i vincitori piacentini del bando regionale Gaer, dedicato a progetti imprenditoriali creativi, parteciperanno nel pomeriggio di giovedì 14 novembre, a Forlì, all’incontro tra gli autori delle 18 idee di successo selezionate sull’intero territorio emiliano-romagnolo, tra le 214 pervenute in totale.

“Sarà un’occasione preziosa – commenta l’assessore Beltrani – per offrire visibilità al talento e all’inventiva di questi ragazzi, nonché per dar loro modo di conoscersi, promuovendone la capacità di fare rete anche tra province diverse”. In apertura, avrà luogo una breve presentazione informale dei singoli progetti, prima della suddivisione dei partecipanti in sei gruppi di lavoro, ciascuno dei quali avrà il compito di pianificare un evento di promozione delle idee creative proposte per il bando Gaer da ognuno dei componenti, simulando un’operazione di co-marketing.

Al termine di questa fase di interazione formativa, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Forlì Roberto Balzani e dell’assessore regionale alle Politiche Giovanili Donatella Bortolazzi, si terrà la presentazione pubblica dei progetti.

Da Piacenza, oltre all’assessore comunale Paola Beltrani, parteciperanno all’evento Barbara Curotti, con il suo progetto di archivio virtuale di abiti di scena, destinato a raccogliere tutto il patrimonio dei teatri stabili dell’Emilia Romagna e collegato a un atelier per il recupero e la creazione di costumi teatrali; Federico Maccagni, Francesco Barbieri, Luca Maniscalco e Marcello Lega, autori del progetto di “web documentary” sulle iniziative realizzate da “Concorto”; Gaia Guastamacchia e Annalisa Corsi, ideatrici del laboratorio esperienziale “Arte in movimento”, strutturato per diverse fasce d’età in un intreccio tra lezioni di danza, arti visive e plastiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento