rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cultura Bobbio

Bobbio Film Festival: Bellocchio, Bejo e Mastandrea presentano “Fai bei sogni”

Al Bobbio Film Festival (Piacenza), rassegna che vede la direzione artistica di Marco Bellocchio affiancato da Paola Pedrazzini, è il giorno de “Fai bei sogni”, ultima opera del “padrone di casa”

Al Bobbio Film Festival (Piacenza), rassegna che vede la direzione artistica di Marco Bellocchio affiancato da Paola Pedrazzini, è il giorno de “Fai bei sogni”, ultima opera del “padrone di casa”. La proiezione si terrà venerdì 28 luglio al Chiostro di San Colombano a Bobbio alle 21 e 15. Al termine il regista Marco Bellocchio e i due attori protagonisti, Bérénice Bejo e Valerio Mastandrea dialogheranno con il pubblico.

LA TRAMA - Massimo, giornalista di fama, non riesce a superare il trauma infantile causato dall’improvvisa morte di sua madre. Da allora i rapporti con suo padre, i legami affettivi sembrano essere stati tutti segnati da quest’evento su cui non ha mai fatto luce fino in fondo. Nel corso della sua vita il mistero della morte della madre lo ha accompagnato come un’ombra sinistra. Il film, tratto dal romanzo autobiografico di Massimo Gramellini, è stato presentato a Cannes lo scorso anno, nella rassegna Quinzaine des Réalisateurs.

LA RASSEGNA - Il Bobbio Film Festival prosegue sabato 29 luglio, con “La stoffa dei sogni”, di Gianfranco Cabiddu, domenica 30 luglio sarà proiettato “Cuori Puri” di Roberto De Paolis. Sarà invece dedicata a “Fare Cinema”, il progetto di formazione cinematografica ideato da Marco Bellocchio, la serata del 31 luglio, mentre martedì 1 agosto sarà proposto “Falchi” di Toni D’Angelo. “I figli della notte” di Andrea De Sica verrà proiettato il 2 agosto, mentre “Tutto quello che vuoi” di Francesco Bruni (3 agosto) e “Naples ‘44” di Francesco Patierno (4 agosto) precedono la chiusura del 5 agosto, con la proiezione della versione restaurata di “Blow up”, capolavoro di Michelangelo Antonioni e cerimonia di premiazione del festival.

Il Bobbio Film Festival vede il sostegno e la collaborazione dell’Associazione Marco Bellocchio e al sostegno di Ministero dei Beni Culturali, Regione Emilia Romagna, Provincia di Piacenza, Comune di Bobbio, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Camera di Commercio di Piacenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bobbio Film Festival: Bellocchio, Bejo e Mastandrea presentano “Fai bei sogni”

IlPiacenza è in caricamento