Ciack si gira: Pozor Schod, il documentario sull'autismo

Presentato questa mattina, sarà proiettato giovedì 5 al cinema Iris di Piacenza. È il documentario sull'autismo scritto e interpretato in soli cinque giorni da ragazzi diversamente abili. Si chiama Pozor Schod ed è un perfetto esempio di volontariato e cultura sociale

E' stato presentato questa mattina nella sala Consiglio della Provincia il documentario Pozor Schod sull'autismo realizzato dal regista piacentino Marco Sgorbati. Come attori, un gruppo eterogeneo di ragazzi autistici, educatori e giovani volontari.

In cinque giorni si sono conosciuti, hanno scritto e hanno realizzato uno spettacolo teatrale ispirato alle immagini di Klimt, al desiderio di unità e uguaglianza dei ragazzi autistici, alla volontà di trasformare le barriere che allontanano culture diverse in barriere portatrici di un'identità positiva da proporre all'altro che non si conosce.
  Un progetto europeo che punta soprattutto al lato culturale e non solo all’aspetto sociale del problema  

Sul ruolo cardine dei ragazzi autistici, si è soffermato lo stesso regista. L'opera, ha detto Sgorbati “non voleva essere un album dei ricordi, ma anzi diventare una storia vera, scritta sulla base di un testo prodotto da ragazzi autistici”. Giancarlo Boselli, poi, ha spiegato l’originalità delle musiche, “scritte partendo dalle idee trasmesse dai ragazzi che hanno partecipato al progetto”.

Entusiasta il presidente della Provincia Boiardi: “quello della Pubblica Amministrazione è un impegno di ulteriore attenzione non tanto e non solo per senso di solidarietà quanto piuttosto per garantire il rispetto della dignità dei cittadini disabili”.

Il documentario verrà trasmesso per il pubblico giovedì 5 marzo alle ore 20,30 al cinema Iris di Piacenza. Alla sua realizzazione hanno concorso l'associazione piacentina As.So.Fa, per portare solidarietà a famiglie di ragazzi portatori di handicap; il centro per disabili Paprsek e la scuola differenziale Bartlova di Praga e un centro servizi per il volontariato, lo SVEP di Piacenza, che si è occupato dell'organizzazione.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento