Cinema all’aperto, sarà organizzato ancora da Arci e Cinemaniaci al Daturi

L’associazione “Arci” è stata l’unica a presentare un’offerta: affidata la concessione anche per il 2019, sempre all’arena Daturi

Il cinema all’aperto si farà anche quest’anno e sarà sempre gestito da Arci. L’associazione che già organizzava la rassegna cinematografica all’aperto all’arena Daturi, è stata l’unica a presentare un’offerta al bando in concessione indetto dal Comune di Piacenza. Il bando, dopo un periodo di impasse, è stato disposto dall’assessore alla cultura Massimo Polledri, dopo alcune polemiche sulla sua decisione di voler provare a organizzare la rassegna altrove e con altre modalità. Così, anche per il 2018 e per il 2019, sarà l’associazione Arci – in collaborazione con “Cinemaniaci” a preparare la rassegna. Il calendario del cinema all’aperto verrà comunque coordinato con le iniziative dell’Estate al Farnese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento