rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
cinema

«La scuola è la prima prova della vita»: ecco "How we live it", il cortometraggio

Da WhatsApp la segnalazione del cortometraggio sulla vita degli adolescenti e la scuola realizzato da Videovalley, un gruppo di giovani piacentini

"Un cortometraggio che vuole parlare di cosa significa essere adolescenti e della loro esperienza scolastica, in particolare quella negli istituti superiori. La scelta di coinvolgere un consistente numero di attori si giustifica con il fatto di voler rappresentare un messaggio universale, non ristretto ad un singolo gruppo di persone." E' così che su youtube viene presentato il cortometraggio "How we live it" realizzato da un gruppo di giovani piacentini, Videovalley. 

«Questo video - ci segnala una lettrice tramite Whatsapp - dimostra quanto siano pieni di vita, e che noi giovani non siamo vuoti ma che abbiamo degli obbiettivi come questi che in qualche modo fanno il possibile per realizzare il proprio sogno ma che sono da esempio per tutti noi. Questo video é stato creato per fare vedere come noi viviamo la scuola, è una dimostrazione di quanto noi giovani siamo pieni di vita e che siamo il futuro, siamo il domani di questa terra, vogliamo dimostrare che abbiamo degli obbiettivi e che vogliamo avere un futuro. Questo cortometraggio deve essere da esempio per tutti i ragazzi di qualsiasi etá che non devono mai arrendersi ma devono lottare per arrivare alla propria meta. La scuola è la base di tutto, è il nostro futuro ma è anche la prima prova della vita».


Scritto e sceneggiato da Giorgio Barbattini
Fotografia: Alex Niccolai, Enea Colombi
Editing & Sound design: Alex Niccolai
Musica: Michael sacchi, Giuseppe Croci
Voce narrante : Giorgia Subacchi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«La scuola è la prima prova della vita»: ecco "How we live it", il cortometraggio

IlPiacenza è in caricamento