Eventi e storie del 2019, attualità e futuro testimoniati nella ventunesima edizione del Periti Day

Foto Alessandro Bersani

Buon successo di pubblico e di attenzione alla XXI edizione del “PERITI MISTRAL MURO D DAY”, presentata a Palazzo Galli - Banca di Piacenza, nel 21° anniversario della morte del grande patologo generale, matematico e umanista Pierfrancesco Periti. Tra le autorità presenti la vicesindaco Elena Baio che ha ricordato il geniale e brillante amico Pierfrancesco, mentre il sindaco del millennio (1998-2002) Gian Guido Guidotti ha parlato di Periti nel ruolo di appassionato consigliere comunale svolto per breve tempo.

Questa edizione - ha evidenziato Carlo Mistraletti della Lucia - è di transizione, sia per i progressi in campo medico, ecologico, filosofico ed etico, sia per l’indisposizione di relatori ed organizzatori storici. Il sovra titolo “Storia di Medicine, Ecologia, Fides et Salus”, dà l’idea della vastità, attualità e problematicità dell’impegno profuso. Alcune relazioni annunciate (quelle di Luigi Muratori, Domenico Ferrari Cesena  e Angelo Benzi), saranno riprese durante l’anno nel Periti Day D every day. Mistraletti ha ricordato i numerosi eventi culturali piacentini citando in particolare le storiche rivisitazioni e risalite alle cupole del Guercino e del Pordenone; la suggestiva mostra su Annibale; la due giorni  nazionale del 31 maggio-1 giugno: Stati generali della Ricerca-preparati al futuro- SCIENZE DELLA VITA con conclusione di Antonino Zichichi; il convegno del 1° dicembre su “Nei MISTERI del COSMO” la giornata annuale in onore del fisico Ugo Amaldi scomparso 30 anni fa, nel cui ambito la fisica Lucia Votano ha tenuto una lezione memorabile avvisando giovani e anziani che nel confronto-scontro, con cooperazione e competizione, tra superpotenze, sono in corsa per arrivare per primi  al super super Acceleratore di particelle, gli Stati Uniti e la Cina.

Giovanni Beretta Anguissola, Angelo Marchesi e Carlo Mistraletti Della Lucia hanno parlato di storie e geografia di casi clinici suggestivi o difficili, ad esempio quando il medico si ammala “passando, ma non del tutto, dall’altra parte”. Magistrale, narrativo personale è stato pure l'intervento del prof. Luigi Cavanna nell’approfondire l’ematologia e l’oncologia a cavallo del millennio, in relazione alla crescita dei tumori maligni (“inguaribili” !?) tra Francia e Italia, Pavia e Piacenza e mondo. Rosanna Cesena anche a nome di altri ecologi ha trattato l’annoso e mondiale problema del cambiamento climatico, e lanciata un proposta locale: un Oasi naturalistica padana, attigua al Parco regionale fluviale del TREBBIA, a partire dalla sua foce nel Po per almeno 3-4 Kilometri a valle). Il pittore Cristian Pastorelli ha ripresentato in positivo il suo apporto alla mostra fotografica “Antonino d’oro e dintorni del luglio scorso” e in negativo la cancellazione dei suoi lavori pittorici che per due anni (dal 2017) hanno abbellito il chiostro di Santa Maria di Campagna la cui vicenda  è narrata nel libro “I dipinti negati” che riproduce le 13 grandi lunette e i 272 ritratti che aveva affrescato su una parete del Refettorio di Santa Maria di Campagna, fatti cancellare dalla Soprintendenza, fornendo possibilità di discussione e giudizio sulla vicenda. Infine Flavio Della Croce ha riassunto gli Atti dell’interessante convegno del 5 ottobre scorso nella sala Arazzi del collegio Alberoni dal titolo classico e attualissimo “Ambiente e salute” i cui Atti saranno presentati ufficialmente nel mese gennaio 2020. Per la cortese disponibilità dei relatori avremo modo di fornire in successivi articoli ampia sintesi dei contenuti delle relazioni presentate.

Nella immagini di gruppo (foto Alessandro Bersani) da sin: Daniele Belli, Angelo Marchesi, Elena Baio, Carlo Mistraletti Della Lucia, Cristian Pastorelli, Rosanna Cesena, Antonio Saginario, Giovanni Beretta Anguissola

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento