menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglia Piasinteina, il professor Alberto Martini "Piacentino benemerito"

Il Consiglio direttivo della Famiglia Piasinteina avrà l'onore di consegnare la medaglia d'oro, quale riconoscimento di Piacentino benemerito, nei locali di Palazzo Fogliani in via San Giovanni 7 a Piacenza, il giorno 25 marzo alle ore 17, al prof. Alberto Martini

Il Consiglio direttivo della Famiglia Piasinteina avrà l’onore di consegnare la medaglia d’oro, quale riconoscimento di Piacentino benemerito, nei locali di Palazzo Fogliani in via San Giovanni 7 a Piacenza, il giorno 25 marzo alle ore 17, al prof. Alberto Martini.

Il professor Martini, dal 2015 Direttore Scientifico dell’ospedale pediatrico Gaslini di Genova, è  ordinario di Pediatria presso l’Università degli studi di Genova, presidente della Società Europea di Reumatologia Pediatrica (PRES), chairmen di PRINTO (Pediatric Rheumatology International Trial Organization) e massima autorità mondiale nell’ambito delle malattie reumatiche del bambino. Nel novembre scorso a Washington,  ha ricevuto uno dei maggiori riconoscimenti conferiti dall’American College of Reumatology (ACR): il Master Awards recognition. La designazione di Master solitamente è conferita ad un membro dell’ACR che si sia distinto per aver apportato contributi rilevanti a livello internazionale nel campo della Reumatologia, sia attraverso l’indagine scientifica , sia nell’applicazione clinica. Questo prestigioso riconoscimento si associa ai riconoscimenti già ricevuti in Europa dalla Società di Reumatologia Europea EULAR che ha identificato il reparto dell’Istituto pediatrico genovese come Centro di Eccellenza in Reumatologia.

Del professor Martini sono note la competenza e la capacità dello scienziato e del docente, la dedizione del medico e la serietà dell’uomo, nonché la grande stima che la comunità scientifica internazionale gli riserva, riconoscendo a lui ed al suo team continuo sostegno alle attività di ricerca, grazie anche alle attive collaborazioni con le principali reti internazionali che, grazie alla sua collaborazione,  pone l’Istituto Gaslini ai vertici mondiali della pediatria.

I concittadini piacentini sono invitati con piacere a prendere parte alla cerimonia. Dopo la cerimonia di premiazione seguirà una conversazione con il premiato a cura della prof.ssa Ester Capucciati. Durante la manifestazione Virginia Bernardoni (flauto), Francesca Carini (pianoforte) e Ylenia Spadola (flauto) eseguiranno alcuni brani musicali. Seguirà un breve rinfresco. 

CHI E' IL PROFESSOR MARTINI

E’ Professore Ordinario di Pediatria presso l’Università di Genova e Direttore Scientifico dell’Ospedale G. Gaslini di Genova. In precedenza è stato Professore Ordinario di Pediatria presso l’Università di Pavia e, prima di assumere la carica di Direttore Scientifico, ha diretto la Divisione di Pediatria e Reumatologia ed il Dipartimento di Pediatria dell’Ospedale Gaslini e la Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università di Genova.

E’ stato Presidente della Società Europea di Reumatologia Pediatrica (2011-2016) e del Collegio dei Professori Ordinari di Pediatria (2008-2012). E’ fondatore e Chairman della Pediatric Rheumatology International Trial Organization (PRINTO). E’ autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali e di numerosi capitoli di libri nazionali ed internazionali. Nel 2016 ha ricevuto il “Master Award” dall’American College of Rheumatology.

Il Centro di Reumatologia Pediatrica fondato e diretto dal Prof Martini ha ottenuto per gli ultimi 10 anni, dalla Società Europea di Reumatologia (EULAR),  il riconoscimento di Centro di Eccellenza in Reumatologia. E’ l’unico centro di reumatologia in Italia ad avere ottenuto questo riconoscimento e l’unico in Europa per quanto riguarda la reumatologia pediatrica. E’ di fatto internazionalmente considerato, per i suoi essenziali contributi di ricerca, il più importante centro di reumatologia pediatrica. E’ infatti dal centro di Genova che sono venuti, negli ultimi 15 anni, i principali studi, pubblicati sulle più importanti riviste di medicina del mondo, che hanno permesso di meglio comprendere e meglio curare le malattie reumatiche del bambino ed in particolare l’artrite idiopatica giovanile. Oltre un centinaio di medici, provenienti da tutte le parti del mondo, hanno frequentato il centro  per approfondire le loro conoscenze in reumatologia pediatrica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento