Festeggiati i 45 anni di presidenza del marchese Manfredi Landi all’Opera Pia Mandelli

Lo statuto dell’ente costituito nel 1818, non è mai stato modificato

Il marchese Manfredi Landi

Nella sede della Fondazione "Opera Pia Mandelli" istituto di Assistenza e Beneficenza, fondata in Piacenza in data 7 marzo 1818 dal Marchese Bernardino Mandelli, è stato festeggiato il Presidente Marchese Manfredi Landi, che essendo stato eletto per la prima volta nel 1971 e sempre rieletto, ha compiuto 45 anni di ininterrotto servizio. La Fondazione assiste grazie all'interessamento del consigliere Mons. Domenico Ponzini, la formazione universitaria di tre giovani in difficoltà economiche. L’ente trae origine dalle volontà testamentarie del conte Nicolò Mandelli che al momento della morte, avvenuta l’11 maggio 1808, dispose che le sue sostanze servissero per istituire un’opera pia con finalità di beneficenza. Il primo statuto dell’ente è quello attualmente in vigore, non essendo mai intervenute modifiche nel corso degli anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento