Festival del Diritto 2012, Novara polemico: «Noi esclusi dalla programmazione»

Daniele Novara, direttore del Cpp, ha scritto alla stampa, lamentandosi di avere solo un posto di seconda fila nel prossimo Festival del diritto e di non essere stato scelto per la progettazione

Il logo del Festival del Diritto

«È piuttosto imbarazzante per il Cpp (Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti) partecipare quest’anno al Festival del Diritto su Solidarietà e Conflitti con una propria iniziativa». E’ curioso che chi opera nella gestione dei conflitti ne faccia scoppiare uno, seppure dal sapore culturale e politico.

Daniele Novara, direttore del Cpp, ha scritto alla stampa, lamentandosi di avere solo un posto di seconda fila nel prossimo Festival del diritto e di non essere stato scelto per la progettazione. «Ci sentiamo ospiti in casa nostra. Una brutta sensazione anche per la città di Piacenza.

Venuti a conoscenza dell’argomento di quest’anno, da aprile abbiamo tentato in vari modi di offrire la nostra disponibilità come Istituto nazionale con sede a Piacenza dal 1989, specializzato proprio su questa tematica. Addirittura siamo arrivati a offrire un prodotto culturale già predisposto a costo zero. La risposta è sempre stata una soltanto: “non potete entrare nel programma dei relatori ufficiali, dovete stare in quello locale”. Un vero e proprio muro senza neanche la possibilità di mandare un mail al direttore scientifico Stefano Rodotà. Non era nostra intenzione tirare per la giacca nessuno».

Dopo aver letto l’intero programma, Novara ha steso un elenco di punti, togliendosi alcuni sassolini dalle scarpe nei confronti di un’amministrazione che gli è sempre stata “amica”.

«1. appare perlomeno eccentrico che un festival che si tiene a Piacenza non senta in alcun modo la necessità di considerare le istituzioni scientifiche locali come partner nella progettazione del festival stesso. In nessun festival importante italiano avviene una cosa del genere.

Si tratta dell’atavica sindrome piacentina all’autolesionismo?

2. il programma ufficiale presenta cadute di contenuto a dir poco imbarazzanti, in particolare quando ripropone l’arcaica confusione semantica, sociale e politica fra guerra e conflitto. E comunque quando tende, neanche troppo larvatamente a contrapporre solidarietà e conflitti.

3. appare infine veramente originale che un festival del diritto sul tema dei conflitti non tratti minimamente dell’introduzione anche in Italia della legge sulla mediazione obbligatoria nei conflitti attinenti i contenziosi civili. (LEGGE 69/2009 - D.L. 28/10 - D.M. 180/10) ».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Novara, al termine, se la prende anche con la Cattolica e chiede che le prossime edizioni del Festival si «tenga conto delle risorse culturali di cui la città dispone creando un Comitato Scientifico che comprenda esponenti del mondo culturale piacentino. Non basta attivare unicamente una generica consultazione con la facoltà di giurisprudenza dell’Università Cattolica di Piacenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento