La brutta storia del razzismo di Celestini, domani a Piacenza

Aprirà come da programma la rassegna Musica al Lavoro, la pièce di Ascanio Celestini “Il razzismo è una brutta storia”. Appuntamento domani sera alle 21.30 alla Camera del Lavoro di Piacenza in via XIV Maggio, 18

“Il razzismo è una brutta storia”. Questo il titolo dello spettacolo di Ascanio Celestini che domani sera alle 21.30 aprirà la rassegna piacentina di Musica al Lavoro. La pièce è stata scritta dall'artista romano per l'Arci, l'associazione di promozione sociale e con la collaborazione della Casa Editrice Feltrinelli. Una serie di racconti, buona parte inediti e qualche altro ripescato dal librone di repertorio che portano in giro lo spettatore nei vicoli del razzismo made in Italy. E non serve andare a Pontida – precisa Celestini – basta scendere al bar sotto casa per trovarne, di storie di razzismo.
  Racconti scritti in fretta dopo l’incendio di un campo nomadi, dopo il naufragio di una barca di emigranti in fuga  

''Quando l’Arci mi ha chiesto di partecipare a questo progetto contro il razzismo ho risposto che l’avrei fatto volentieri, ma che non sarei riuscito a scrivere un nuovo spettacolo” ha raccontato l'autore. “Mi hanno detto che le avevano già sentite alcune storie mie sul razzismo, che potevo ripartire da quelle. Così ho fatto. Ho ripescato in un repertorio fatto di racconti detti fuori dai miei spettacoli. Racconti scritti in fretta dopo l’incendio di un campo nomadi, dopo il naufragio di una barca di emigranti in fuga o dopo la dichiarazione folle e calcolata di qualche politico. Intorno a questi frammenti ne ho messi altri e ho cucito una serie di storie vecchie e nuove alle quali se ne aggiungeranno altre nel corso della breve tournée'”.
 
Lo spettacolo prima di arrivare a Piacenza ha fatto molte tappe: ha debuttato a Viterbo lo scorso 24 settembre per poi toccare Grassina (Firenze), Parma e Lecco. Dal 20 novembre lo spettacolo proseguirà il suo Tour a Reggio Emilia, poi il 21 a Carpi (Modena), il 22 a Ravenna, il 27 al Teatro Ariston di Mantova e il 29 – giorno di chiusura – al Teatro Garibaldi di Bagno di Romagna (FC).

ASCANIO CELESTINI

"IL RAZZISMO E' UNA BRUTTA STORIA"
PIACENZA, 19 NOVEMBRE 2009
Salone "N.Mandela", Camera del lavoro, via XXIV maggio 18, ore 21.30
ingresso intero €. 15, ridotto €. 12 (soci Arci e iscritti Cgil)
per info e prevendite: piacenza@arci.it, 0523/499601


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento