Le voci bianche del Coro Farnesiano in tournée ad Haguenau e Colmar

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Si è conclusa da poco la Tournée francese che ha visto protagoniste le Voci Bianche del Coro Farnesiano sotto la guida del M° Mario Pigazzini. Ospiti del coro locale di Haguenau dal 29 settembre al 1 ottobre, i ragazzi delle Voci Bianche si sono esibiti presso l’Eglise Protestante de Bischwiller eseguendo un nutrito programma. Il repertorio ha dato voce a compositori di epoche e stili diversi spaziando da Purcell a Di Piazza, da Chilcott e Faurè fino alla contemporanea C. Curtright.. Il coro è stato accompagnato all’organo da Tommaso Battilocchi, uscito dal coro di Voci Bianche solo qualche anno fa. Particolarmente toccante è stata la partecipazione del coro alla messa nella Cattedrale di St. Martin a Colmar. Il coro è stato apprezzato ed applaudito da un pubblico attento ed entusiasta. Ha giocato quindi un ruolo fondamentale la preparazione di queste giovani voci durante il campus corale che ogni anno fa vivere ai bimbi, giorni di intensa attività musicale alternata a momenti ludico – ricreativi. Dal 2014, il campus si tiene a Rapallo presso l’Istituto Emiliani dei Padri Somaschi e viene spontaneo chiedersi se sia possibile imparare la musica cantando, giocando e respirando aria di mare. Si, se fai parte del Coro Farnesiano! Il Campus corale rappresenta da sempre l’ingresso ufficiale dei bimbi che, dopo una formazione specifica, sono entrati a far parte delle voci bianche: qui infatti imparano a conoscersi e a vivere l’esperienza corale in un clima di reciproco aiuto, collaborazione e condivisione di momenti e spazi comuni. E’ sempre il Maestro Mario Pigazzini, da più di trent’anni valido riferimento dei cori di Voci bianche, giovanile e misto, a guidare i ragazzi durante queste giornate musicali in cui la fatica dello studio e delle prove si combina con l’allegria e con la gioia di fare musica insieme. Le giornate prevedono prove di vocalità, svolte in piccoli gruppi, a sezioni e con tutto il coro e lezioni individuali, finalizzate ad approfondire la conoscenza di brani già in repertorio e a studiare, “provando e riprovando”, nuovi brani. Il concerto dello scorso 9 settembre a Rapallo, ha mostrato ad pubblico attento e coinvolto, il frutto degli insegnamenti del Maestro e delle esperienze maturate durante il Campus, nonché la validità didattica ed educativa dell’esperienza corale che, prima di tutto, è esperienza di insieme, oltre che valido strumento di formazione della persona attraverso la musica. Il prossimo appuntamento che il Coro Farnesiano propone alla città sarà il 28 ottobre nella Basilica di Sant’Antonino, dive si svolgerà la rassegna di Voci Bianche e Voci Giovanili. 

I più letti
Torna su
IlPiacenza è in caricamento