Salita al Pordenone, l’enigmistica per imparare tutto sulla sua storia

Conoscere la vita del Pordenone - protagonista da marzo a giugno dell’evento culturale organizzato dalla Banca di Piacenza in Santa Maria di Campagna - anche attraverso il gioco. In tutte le filiali dell’istituto di credito è, infatti, disponibile l’opuscolo Giochi in tasca, ideato e realizzato da Studiogiochi. Cruciverba, sudoku, rebus, quiz e altri passatempi di enigmistica per tutti gli appassionati e per mettere alla prova la nostra cultura sull’artista friulano del Cinquecento che ha realizzato a Piacenza gli affreschi della cupola maggiore della Basilica di Santa Maria di Campagna (“Forse la sua opera più importante”, ha dichiarato Vittorio Sgarbi nel corso della sua recente visita alla Salita). Nell’opuscolo si possono trovare domande sulla vita del Pordenone e sulle sue opere, soprattutto quelle realizzate a Piacenza e a Cortemaggiore, oltre ai classici quesiti di cultura generale. E per sapere se si è stati “promossi”, si può dare un’occhiata alle soluzioni, ma solo dopo aver provato a giocare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento