Agrisystem: 30 posti per lo studio del sistema agroalimentare

Fino al 5 settembre è possibile richiedere l'ammissione alla Scuola di Dottorato per il sistema agroalimentare, presso l'Università Cattolica. Disponibili 30 posti, di cui 15 con borse di studio

Ripartono le selezioni, con scadenza 5 settembre 2011, per l'ammissione alla 6^ edizione della Scuola di Dottorato per il sistema Agroalimentare - Agrisystem. I posti disponibili sono 30, di cui 15 con borsa di studio, previsti nel nuovo bando di concorso.

AGRYSISTEM OFFRE UNA FORMAZIONE INTERDISCIPLINARE - La complessità del sistema agroalimentare oggi esige nuove competenze, che implicano un approfondimento e un'integrazione di conoscenze che comprendano sia gli aspetti scientifici-produttivi che quelli economici-giuridici. Inaugurata nel 2006, Agrisystem è promossa dalle Facoltà di Agraria, Economia e Giurisprudenza della Sede di Piacenza dell'Università Cattolica, grazie anche al contributo determinante della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Si tratta di una scuola innovativa che, grazie alle competenze delle tre Facoltà coinvolte, offre una formazione interdisciplinare necessaria per lo studio del sistema agroalimentare e richiesta anche come prerequisito per l'inserimento nel mondo del lavoro (nella ricerca, in organismi internazionali, in aziende private e pubbliche).

CENTRO DI RICERCA E PROMOZIONE DI IDEE INNOVATIVE - La Scuola va intesa non solo come centro di sviluppo della ricerca, ma anche come luogo di elaborazione di conoscenze, di scambio di informazioni, di promozione di idee innovative. Seleziona infatti i migliori laureati, italiani e stranieri, in discipline scientifiche, economiche e giuridiche, amanti della conoscenza, dello studio e della ricerca, con idee innovative, aperti al confronto, con spirito propositivo, disposti a trascorrere un periodo di studio all'estero e, soprattutto, fortemente motivati ad approfondire la propria formazione nel campo della ricerca applicata ai vari aspetti del sistema agroalimentare. 

PERCENTUALE OCCUPAZIONALE DEL 94% - L'insediamento a Parma dell'EFSA - European Food Safety Autority e l'attivazione a livello italiano del CNSA - Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare - sono un'opportunità strategica per queste professionalità, come la spiccata internazionalizzazione e la fitta rete di consolidati rapporti di collaborazione di alto livello con università e centri di ricerca internazionali. Ad oggi sono 31 i dottori di ricerca di Agrisystem e 59 i dottorandi.La percentuale occupazionale entro i primi 6 mesi dal conseguimento del titolo è pari al 94%. Coordinata dal prof. Romeo Astorri (Preside della Facoltà di Giurisprudenza), la Scuola ha durata triennale e prevede due aree di approfondimento (Economico-Giuridica e Biologico-Agraria) e 8 indirizzi di ricerca. Maggiori informazioni sulla Scuola di Dottorato sono reperibili sul  sito

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

https://scuoledidottorato.unicatt.it/agrisystem 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento