Spazio 4, marzo all'insegna del cineforum per dire no alle mafie

Ripartono, all’insegna della collaborazione con le associazioni Libera, Banca Etica, Arci e Unione degli Studenti, in previsione della 15esima Giornata della memoria e dell’impegno, in ricordo delle vittime di mafia, gli appuntamenti di Spazio 4, via Manzoni 21

Ripartono, all’insegna della collaborazione con le associazioni Libera, Banca Etica, Arci e Unione degli Studenti, in previsione della 15esima Giornata della memoria e dell’impegno, in ricordo delle vittime di mafia, gli appuntamenti di Spazio 4, in via Manzoni 21.

Il cineforum di marzo, infatti, sarà dedicato al ciclo “Le loro idee camminano sulle nostre gambe”, proponendo un appuntamento speciale, giovedì 4, con il film “Gomorra” di Matteo Garrone, in calendario alle 21 presso il Centro di via Manzoni dopo essere stato proiettato alle 15, nella stessa giornata, presso i Giardini Sonori alla Cavallerizza.

Le consuete serate del martedì, sempre con inizio alle 21, proporranno invece “Fortapasc” di Marco Risi il 9 marzo, “Biutiful Cauntri” di Calabria, D’Ambrosio e Ruggiero martedì 16, “Il giorno della civetta” di Damiano Damiani il 23 e martedì 30 marzo, in conclusione, “Paolo Borsellino: l’intervista nascosta” e “In un altro Paese” del regista Turco.

Il laboratorio ForMe affronterà invece, ogni venerdì dalle 17 alle 19 il tema della rilevanza del gruppo di pari in età giovanile. Lo stimolo cinematografico, il 5 marzo, verrà dal film “Che ne sarà di noi” di Giovanni Veronesi, mentre venerdì 12 sarà proposto ai ragazzi l’ascolto dei brani “La mia compagnia” del duo B.Nario e “Una per i miei fratelli” degli Articolo 31. Il 19 marzo, si analizzeranno i romanzi “Jack Frusciante è uscito dal gruppo”, di Enrico Brizzi, e “Emmaus” di Alessandro Baricco, mentre il 26 si terrà l’incontro conclusivo e restitutivo, da parte dei giovani, delle loro riflessioni sull’argomento.

Si ricorda, infine, che ogni venerdì dalle 15 alle 17 è attivo lo Spazio d’Ascolto, aperto a tutti i giovani dai 14 ai 35 anni come servizio di counseling, cui si affianca – nello stesso giorno e orario – l’attività di orientamento alla scuola e al lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento