Martedì, 19 Ottobre 2021
Cultura Caorso

Stasera è la notte delle streghe

La notte di San Giovanni, in prossimità del solstizio d'estate, è sempre stata una data importante nel calendario agrario. E' una notte che si passa vegliando, secondo antiche tradizioni popolari, con fuochi, falò ed altri riti un tempo collegati agli antichi culti solari

Stanotte si passa vegliando, è la notte di San Giovanni, predicatore e profeta del primo secolo a. C., più volte ricordato nei Vangeli per aver preannunziato la venuta del Messia. Domani, secondo il calendario cristiano, si celebra il battista ma questa notte, si intrecciano credenze religiose, riti antichissimi legati al culto del sole e tradizioni popolari.

La notte del 23 di giugno non si dorme: siccome è la festa del solstizio d’estate, tempo di mietitura, da sempre si veglia accendendo falò: un chiaro riferimento alla simbologia del fuoco e alle sue funzioni purificatrici e propiziatrici.
  A partire dalle 21.30 fino all'alba, si ballerà sull'aia con gli Enerbia, che ancora oggi diffondono la pratica e il ricordo della musica popolare emiliana  

Ma questa, è anche detta "la notte delle streghe": la luna è in fase crescente e nell’antichità si credeva che le streghe, a cavallo delle loro scope, sorvolassero la Basilica di San Giovanni per radunarsi in un grande sabba annuale.

L'Associazione Terre Traverse, organizza questa notte una veglia presso la Cascina Colombarone, edificio storico tipico dell’architettura rurale piacentina. A partire dalle 21.30 fino all'alba, si ballerà sull'aia con gli Enerbia, che ancora oggi diffondono la pratica e il ricordo  della musica popolare  emiliana.

L'evento è patrocinato dalla Provincia di Piacenza e dai Comuni di: Alseno, Fiorenzuola d’Arda, Besenzone, Cortemaggiore, San Pietro in Cerro, Villanova sull’Arda, Monticelli d’Ongina. Per info: Piacenza Turismi 0523.305254


Come arrivare

all’uscita del casello autostradale A1/A21 di Caorso, proseguire in direzione Cremona sulla strada provinciale 10, la Caorsana, per 3 km. Svoltare a destra all’indicazione “Magna Park- Az.Colombarone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stasera è la notte delle streghe

IlPiacenza è in caricamento