rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Dalla Rete

"L'Africa che sorride", inaugurata la mostra di Prospero Cravedi

Inaugurata la mostra fotografica "L'Africa che sorride" di Prospero Cravedi ad Africa Mission alla presenza del presidente della Provincia Trespidi insieme al presidente dell'associazione don Maurizio Noberini

“Grazie Prospero perché con le tue foto ci hai consentito di rivolgere il nostro sguardo e la nostra attenzione a questi popoli, sì poveri e certamente nella miseria, ma anche ci hai fatto scoprire la grande dignità che hanno. Ci hai anche permesso di capire come aiutarli nel modo giusto, cioè attraverso un’educazione che potesse sviluppare tutti i talenti che questa gente ha”. Sono le parole che il presidente della Provincia di Piacenza, Massimo Trespidi, ha dedicato alla mostra fotografica “L’Africa che sorride” di Prospero Cravedi inaugurata questa mattina, giovedì 1° settembre, alla presenza dello stesso fotografo, presso la sede di Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo a Piacenza.

Attraverso i suoi oltre 200 scatti, la mostra conduce i visitatori a dare un volto ai progetti di promozione umana portati avanti in Uganda dall’associazione fondata a Piacenza nell’ormai lontano 1972 da don Vittorio Pastori e dall’allora vescovo mons. Enrico Manfredini. Il presidente Trespidi, accompagnato dal presidente di Africa Mission, don Maurizio Noberini, e dal direttore Carlo Ruspantini, ha visitato la mostra fotografica e anche la nuova sede dell’associazione piacentina, al Montale, inaugurata solo pochi mesi fa. “Come associazione - ha detto don Noberini - siamo all’inizio del 40° anno della nostra storia e vorremmo che questo anniversario fosse un’occasione per far conoscere e riscoprire, a Piacenza ma anche in tutta Italia, la missione che ci ha lasciato don Vittorione”.

"L'Africa che sorride": l'inaugurazione

L'Africa che sorride: la mostra fotografica

“Ringraziamo l’amico Prospero - ha continuato il presidente di Africa Mission - perché con le sue foto aiuta la gente a credere in quello che facciamo e a documentare la nostra attività in Africa. Ci auguriamo che, con l’aiuto anche di questa mostra, il nostro 40° ci stimoli a essere uno strumento sia per la comunità civile che per quella ecclesiale per riscoprire i valori della condivisione e della solidarietà”. “Ci tenevo in modo particolare a essere presente all’inaugurazione della mostra - ha detto a sua volta il presidente della Provincia Trespidi - perché ho conosciuto personalmente don Vittorione e credo che la sua persona e la sua esperienza di vita ci offrano una testimonianza proprio sul fatto che solo chi si sente amato, riesce ad amare in modo autentico”.

“Con le sue foto - ha proseguito Trespidi - Prospero ci ha aiutato a conoscere le popolazioni dell’Uganda e a voler loro bene. Queste foto ci mostrano gente povera, che vive nella miseria e nelle difficoltà, ma dotata di una straordinaria dignità. E ci aiutano a anche capire il modo giusto per aiutare queste persone, che è quello che passa attraverso la strada dell’educazione”. La mostra “L’Africa che sorride”, a ingresso libero, sarà aperta dal martedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; per gruppi e scolaresche visite su appuntamento (tel. 0523 499424).  

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'Africa che sorride", inaugurata la mostra di Prospero Cravedi

IlPiacenza è in caricamento