Dedicata a Giancarlo Siani la sezione legalità della biblioteca popolare Bruschini-Ferri

Dedicata a Giancarlo Siani la sezione Legalità della Biblioteca Popolare Bruschini-Ferri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

È a Giancarlo Siani, giornalista assassinato dalla camorra nel 1985 che ha dedicato la sua attività d'inchiesta al fronte della commistione tra criminalità organizzata e politica locale che sarà intitolata la sezione Legalità e lotta alle mafie della Biblioteca Popolare Bruschini Ferri, giovedì 17 novembre alle 17.30 in via Alessandria 16 a Piacenza.

Un evento che vede la collaborazione della Cooperativa Popolare Infrangibile 1946, 100 x 100 in Movimento e Caracò Editore e che si inserisce in un percorso di cittadinanza e contrasto alle mafie tramite le armi della cultura, della formazione e dell'informazione.

Ospite del pomeriggio Alessandro Gallo, scrittore, attore e regista napoletano classe 1986 il cui primo impegno letterario è il romanzo Scimmie (Navarra Editore 2011, nuova edizione 2016, Premio Iride Cava de' Tirreni 2012), dal quale è tratto lo spettacolo teatrale ispirato a Siani, ai giovani e alla camorra della Napoli anni 80.

Lo spettacolo, pensato in particolar modo per i ragazzi e che trae ispirazione dal vissuto dell'autore, sarà riproposto nei locali della biblioteca dallo stesso Gallo, in un'intensa performance in memoria, attiva, di Giancarlo Siani e della sua instancabile attività.

Per info e contatti coopinfrangibile@gmail.com

Torna su
IlPiacenza è in caricamento