A vent'anni diventa pasticcere, Luca Mazzoni si diploma all'Alma

Luca Mazzoni mentre riceve il diploma

Luca Mazzoni, ventenne di Pontenure, si è diplomato pasticcere professionista al Corso Superiore di Pasticceria, promosso da Alma, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, insieme con altri 39 ragazzi provenienti da tutta Italia. Mazzoni ha svolto lo stage presso la Pasticceria "Atelier Clusone", a Clusone (Bergamo), al servizio del pastry chef Denis Dianin. Dopo un percorso formativo della durata di sette mesi, 40 candidati - 28 ragazze e 12 ragazzi - hanno affrontato il giudizio della commissione d’esame per conquistare il titolo di Professionista di Pasticceria Italiana. A valutare i candidati sono stati Maestri come Iginio Massari, la cui Pasticceria “Veneto” si conferma da anni la migliore in assoluto in Italia secondo gli esperti della Guida “Pasticceri & Pasticcerie” del Gambero Rosso, e Gino Fabbri, Pasticceria “La Caramella”. Accanto a loro e allo staff dei docenti ALMA, coordinato dal Direttore Didattico Matteo Berti, da segnalare la presenza dello chef Paolo Sacchetti, Pasticceria "Nuovo Mondo", di Lucca Cantarin, Pasticceria “Marisa”, medaglia di bronzo alla Coupe du Monde de la Pâtisserie 2013, e di Luca Sacchi, sous chef del Ristorante “Cracco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento