Accordo Provincia-sindacati: incentivi ai lavoratori "super"

Premi al merito, incentivi all'operosità e alla produttività: la Provincia ha raggiunto l'intesa con i sindacati sulla contrattazione. Si parla di 60mila euro per il fondo dipendenti. A novembre la firma

Premi al merito, incentivi all'operosità e alla produttività: l'amministrazione provinciale ha raggiunto l'intesa con i sindacati sulla contrattazione. La firma dell'accordo è prevista per i primi di novembre. L'esecutivo di via Garibaldi ha deciso di stanziare 60mila euro ad integrazione del fondo dipendenti. Le risorse aggiuntive rappresentano un segnale ai lavoratori della Provincia in un momento di crisi economica diffusa.

E' grande la soddisfazione da parte del presidente Massimo Trespidi: “Il raggiunto accordo – commenta – conferma il rapporto di collaborazione attiva tra l'amministrazione e i sindacati dell'Ente”. “Le risorse – spiega – sono il frutto della virtuosa gestione del personale e dei processi di riorganizzazione che abbiamo attivato”. A livello nazionale la manovra governativa ha fatto fronte alle difficoltà economiche del momento imponendo misure di contenimento della spesa pubblica. L'Ente ha comunque individuato i margini per incentivare i risultati e le capacità professionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le risorse messe a disposizione – spiega il presidente Trespidi – sono finalizzate a sostenere la motivazione dei lavoratori a fronte di processi di valutazione volti alla premialità: i fondi garantiranno infatti incentivi economici a chi si mette in luce per merito, esperienza e capacità acquisite”. L'amministrazione provinciale ha risposto all'ultima chiamata possibile, fino al 2014, per provvedere all'integrazione del fondo. Con il 2010, infatti, si chiudono le possibilità di prevedere incrementi nelle dotazioni finanziarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento