menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazzetta Piacenza

Piazzetta Piacenza

Agricoltura di precisione e tecnologia: il Consorzio di bonifica a Expo

Il Consorzio di bonifica di Piacenza presenta all'Esposizione Universale i risultati maturati negli ultimi due anni nel campo dell'innovazione tecnologica applicata al settore agroalimentare

Si è tenuta nel pomeriggiodi lunedì 26 ottobre in Piazzetta Piacenza, a Expo Milano 2015, la presentazione dei risultati degli ultimi due anni di attività del Consorzio di bonifica di Piacenza. Sono stati presentati i dati relativi agli ultimi due anni sul tema dell'innovazione tecnologica direttamente applicata alle più aggiornate informazioni di sistema.

Al convegno hanno preso parte Domenico Massimo Bonacini, direttore del Consorzio di Bonifica, il presidente Fausto Zermani, Alvaro Crociani direttore Crpv - Centro ricerche produzioni vegetali e Massimo Vincini componente del comitato scientifico del Centro di ricerca analisi geospaziale e telerilevamento dell'università Cattolica di Piacenza. L'incontro è stato moderato dal giornalista Andrea Gavazzoli.

Oggetto del convegno è stato l'avanzato web gis di ultima generazione sviluppato per rendere fruibili banche dati territoriali di contesto estese ed approfondite di carattere idrico, geografico, morfologico, cartografico e agricolo. Un'innovazione che il Consorzio ha introdotto a beneficio della comunità e del comparto agricolo nell'ottica di incrementare la gestione virtuosa ed efficiente del teritorio con le sue peculiarità nell’ambiente in cui è inserito

Il sistema informativo consente di consultare facilmente e in modo rapido una grandissima quantità di dati provenienti dal territorio piacentino e fornire in tempo reale un quadro preciso della realtà.

Questo consentirà al Consorzio di ampliare la propria attività in collaborazione con i suoi partners quali Citimap (Centro ricerche dell’Emilia Romagna), Crast (Centro ricerche analisi spaziale e di telerilevamento, Crpv (Centro ricerche produzioni vegetali). Attraverso il Water-Lab dell’Urban Hub di Piacenza fornirà attività formativa per le start up con riguardo ai progetti di risparmio idrico ed energetico.

Nel corso del convegno è stato proiettato un video sulla diga di Mignano e la Valdarda che ha offerto uno sguardo a 360 gradi sull'invaso artificiale fondamentale per l'irrigazione in tutta la valle piacentina.

Piazzetta Piacenza a Expo 2015

Piazzetta Piacenza è la vetrina di Piacenza – tra le poche provincie italiane ad avere uno spazio dedicato all'Esposizione Universale di Milano – e del Piacentino a Expo 2015. Un luogo che ha come fulcro la "Grande Zolla", progettata da un gruppo di giovani architetti piacentini under 35 del Politecnico di Milano e dell'Ordine degli architetti di Piacenza, che riproduce idealmente una zolla di terreno locale con le stratificazioni geologiche e il cui pavimento mette al centro il fiume Po e i suoi affluenti, offrendo ai visitatori l’impressione di poterci camminare sopra. Piazzetta Piacenza è lo spazio in cui il territorio piacentino si racconta, svelando al mondo le sue eccellenze enogastronomiche, il suo patrimonio storico-culturale e un tessuto economico-sociale pulsante. La Piazzetta è il cuore del progetto "Piacenza per Expo per Piacenza" ideato dall’associazione Temporanea di Scopo Piacenza per Expo 2015, composta da 18 associazioni di categoria del sistema economico piacentino, e a cui partecipano istituzioni pubbliche, enti, istituti bancari, organizzazioni economiche e università con l'obiettivo di promuovere il territorio piacentino sfruttando l'irripetibile opportunità offerta da Expo 2015. Per saperne di più: www.experiencepiacenza.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento