Al via la dichiarazione precompilata 2016. Anche una web-radio per informare i contribuenti

Tutte le informazioni sulla dichiarazione precompilata 2016. Con  la campagna di comunicazione debutta anche la web-radio dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna

Come accedere alla dichiarazione precompilata, quali sono le novità di quest’anno, chi sono i contribuenti interessati, quali le agevolazioni fiscali più comuni. Questi i contenuti essenziali della campagna di comunicazione dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna sul 730/2016, che quest’anno prevede il lancio anche di una web-radio, un nuovo strumento social per ampliare i canali informativi e consentire un rapporto più diretto con i contribuenti. 

Le novità della dichiarazione 2016. Tante le novità di quest’anno: per cominciare, sono incluse nella dichiarazione precompilata le spese mediche (ad eccezione dei medicinali da banco) ed è possibile presentare la dichiarazione congiunta. Nell’area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate è disponibile, oltre al modello 730 per lavoratori dipendenti e pensionati, anche la dichiarazione precompilata per chi deve presentare il modello Unico Persone Fisiche. E ancora, da quest’anno è possibile inserire in dichiarazione le spese per la frequenza dell’asilo, delle scuole primarie e secondarie, con una detrazione del 19% su un importo massimo di 400 euro per studente (sono comprese anche le spese per la mensa). L’agevolazione del 19% sulle spese funebri, già prevista, è ora riconosciuta a prescindere dal vincolo di parentela. Confermate le agevolazioni del 65% per il risparmio energetico e del 50% per le ristrutturazioni edilizie, inserite nella precompilata se sostenute nel prima del 2015, nel foglio informativo se si riferiscono allo scorso anno. 

Gli appuntamenti in tv. Diversi gli appuntamenti in tv per spiegare le novità della dichiarazione 2016. Dopo l’appuntamento con Buongiorno Regione di Rai 3, si prosegue con Detto tra noi (TRC) il 14 aprile, con inizio alle ore 11.30 e con  Aria Pulita (7Gold), il 19 aprile a partire dalle 8.30. 

La web-radio. La novità di quest’anno è il lancio della nuova web-radio dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna. Il canale, disponibile a questo indirizzo sulla piattaforma gratuita https://www.spreaker.com/user/agenziaentrateemiliaromagna, contiene già le prime 4 puntate dedicate alla dichiarazione dei redditi 2016:

  1. Introduzione alla dichiarazione precompilata
  2. I dati nella precompilata
  3. Novità del 730/2016
  4. Agevolazioni fiscali 

La web-radio, autoprodotta a costo zero, si arricchirà di interventi informativi su argomenti di attualità fiscale, con ospiti i  funzionari dell’Agenzia delle Entrate. Tutti i contenuti pubblicati possono essere condivisi via Facebook, Twitter e Google+.

Gli incontri in quartiere. Dal web al faccia a faccia. Ripartono nelle prossime settimane gli incontri di quartiere con i funzionari  dell’Agenzia delle Entrate, a Bologna e negli altri centri dell’Emilia-Romagna. Il calendario degli incontri, interamente dedicati alla dichiarazione precompilata, sarà  presto disponibile sul sito internet regionale https://emiliaromagna.agenziaentrate.it

L’assistenza in ufficio.  Disponibile in tutti gli uffici delle Entrate uno specifico servizio di assistenza per i contribuenti che hanno bisogno di chiarimenti sulla dichiarazione dei redditi. Da quest’anno il servizio riguarda sia il modello  730, sia il modello Unico Persone Fisiche. I funzionari sono a disposizione dei contribuenti per fornire l’assistenza necessaria, mentre l’invio va comunque effettuato on line oppure tramite un intermediario (es. CAF, professionisti abilitati). 

L’area dedicata sul sito internet regionale. Per tutte le informazioni relative alle iniziative regionali è disponibile la sezione del sito internet regionale  https://emiliaromagna.agenziaentrate.it/site.php?id=12222. Sul sito nazionale è invece già attivo il mini-sito dedicato al 730 precompilato, disponibile all’indirizzo https://infoprecompilata.agenziaentrate.it. All’interno sono disponibili le informazioni su come visualizzare, compilare, integrare o modificare e trasmettere la dichiarazione. Sono indicati anche i canali di assistenza attivi, che, in vista della partenza dell’operazione precompilata, saranno potenziati per rispondere alle richieste dei cittadini. In primo piano, tutte le novità di quest’anno, come i nuovi oneri e spese già inseriti dal Fisco. In una sezione ad hoc vengono invece ricordate le scadenze ed eventuali novità. Le domande più frequentemente poste dai contribuenti troveranno invece risposta nella sezione delle Faq, in costante aggiornamento.

Il “Fisco mette le ruote”. In programma per il 26 maggio anche una tappa bolognese del “Fisco mette le ruote”, l’ufficio mobile dell’Agenzia delle Entrate che per un giorno sarà presente in una piazza bolognese per fornire assistenza sulla dichiarazione precompilata 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento