Economia

Amazon: «Nel 2019 in arrivo altri mille posti di lavoro»

Più di mille nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell'anno: ad annunciarli è Amazon, la cui forza lavoro sul territorio nazionale arriverà così a 6.500 dipendenti. «Siamo impegnati a investire in un'infrastruttura logistica sempre più ampia, e a trovare talenti per le nostre diverse aree di business, inclusa la ricerca e sviluppo», spiega Mariangela Marseglia, contry manager Amazon Italia e Spagna, sottolineando che «i nostri investimenti in Italia stanno crescendo rapidamente e siamo entusiasti di poter creare nuovi posti di lavoro in tutto il Paese». Le nuove opportunità di lavoro, precisa l'azienda, sono destinate a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza, dagli ingegneri e sviluppatori di software, dagli operatori di magazzino agli esperti di marketing, fino a coloro che sono alla ricerca della prima esperienza lavorativa. Molti dei ruoli saranno disponibili anche nel nuovo centro di distribuzione che è stato aperto ieri a Torrazza Piemonte, in provincia di Torino, che arriverà a raddoppiare il proprio numero di dipendent»i. Ulteriori posizioni saranno disponibili presso i centri di distribuzione già esistenti di Castel San Giovanni, Passo Corese (Rieti) e Vercelli, presso il centro di smistamento di Casirate d'Adda (Bergamo), il customer service di Cagliari, nei depositi di smistamento distribuiti in tutto il Paese e nel centro direzionale di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amazon: «Nel 2019 in arrivo altri mille posti di lavoro»

IlPiacenza è in caricamento